Pinza dimenticata nell'addome durante un intervento, operata d'urgenza

Il ferro è stato rimosso a Pasqua. I Nas hanno proceduto al sequestro della cartella clinica per accertare le responsabilità di quanto accaduto

di Redazione
mercoledì 24 aprile 2019
10:09
99 condivisioni

Viene sottoposta a un delicato intervento ginecologico ma le lasciano per errore una pinza chirurgica nell'addome. È quanto successo mercoledì scorso ad una donna 47enne all'ospedale Loreto Mare di Napoli. A denunciare l'accaduto ai carabinieri del Nas, coordinati dal maggiore Gennaro Tiano, è stato il commissario della Asl Napoli 1 centro, da cui dipende il Loreto Mare, Ciro Verdoliva. Stamattina i militari del Nas si sono recati in ospedale ed hanno sequestrato la cartella clinica per accertare le responsabilità di quanto accaduto. Da chiarire quindi se si tratti di un errore umano o di una caso di negligenza medica.

La donna è già stata sottoposta a un secondo intervento chirurgico, il giorno di Pasqua, per la rimozione del ferro.    

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream