Si opera per dimagrire, giovane mamma muore dopo l’intervento

La 35enne, madre di un bimbo di 6 anni, si era sottoposta ad un bendaggio gastrico. Domani l’autopsia

di Redazione
domenica 21 luglio 2019
10:06
597 condivisioni
Annalisa Zizza
Annalisa Zizza

Sarà eseguita domani l’autopsia sul corpo di Annalisa Zizza, sposata e madre di un bimbo di sei anni, morta nella clinica Mater Dei di Bari dopo un intervento per un bendaggio gastrico. Lo ha stabilito il pubblico ministero del Tribunale di Bari. La donna, 35 anni, è deceduta durante l’operazione. La giovane mamma, residente ad Ostuni, è andata in clinica giovedì scorso per sottoporsi all'intervento chirurgico che riduce le dimensioni dello stomaco e consente di perdere peso. A quanto si apprende dall'ansa, è morta in sala operatoria. Entrata alle 9 non ne è più uscita. La famiglia ha sporto denuncia per chiarire l’esatta dinamica della tragedia mentre la Procura avrebbe già aperto un’indagine.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: