Cadavere di un neonato trovato in una valigia, giallo nel Salernitano

La macabra scoperta nell’abitazione di una 30enne straniera a Vallo della Lucania. La donna si era presentata poco prima in ospedale con una emorragia in corso, facendo insospettire i medici

2 ottobre 2019
11:16
31 condivisioni

Il cadavere di un neonato è stato ritrovato in una valigia: è la macabra scoperta fatta dai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania (Salerno) nell'abitazione di una donna 30enne straniera, nella cittadina cilentana. La donna si era presentata presso l'ospedale "San Luca" di Vallo della Lucania con una emorragia in corso, facendo insospettire il personale medico che ha prontamente avvertito i carabinieri della locale compagnia, diretti dal capitano Annarita D'Ambrosio. Sono in corso le indagini da parte della procura vallese per chiarire i dettagli della vicenda e già nelle prossime ore potrebbe svolgersi l'autopsia sul cadavere del neonato.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio