Auto travolta da piena, ritrovato il corpo della donna dispersa

Non ci sono più speranze per la turista ottantenne che si stava cercando in Toscana

di Redazione
mercoledì 24 aprile 2019
10:54
4 condivisioni

È stato ritrovato senza vita il corpo di Maria Grazia Milani, la turista ottantenne dispersa da ieri dopo che un torrente in piena, nelle campagne di Castelnuovo Val di Cecina, in provincia di Pisa, aveva travolto l'auto sulla quale viaggiava insieme al marito che è riuscito a mettersi in salvo.

Il cadavere ritrovato dopo che le acque si sono ritirate

Le ricerche dell'80enne erano riprese stamattina all’alba dopo essere state sospese ieri sera all’imbrunire.

Il corpo è stato ritrovato a circa 5 km di distanza da dove è successo il tragico evento, in prossimità di un piccolo ponte dove si trova la stazione di rilevamento idrometrico della Regione Toscana. La salma della donna, originaria della provincia di Milano e residente a Santa Margherita Ligure (Genova), è stato individuato dopo che il livello delle acque del torrente Pavone è andato progressivamente abbassandosi, una volta che sono terminate le abbondanti piogge delle scorse ore.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: