Abusava di una bimba di 10 anni, arrestato il vicino di casa 65enne

La piccola ha raccontato alla madre dei comportamenti dell’uomo, facendo scattare la denuncia. Sullo smartphone rinvenuto diverso materiale pedopornografico

di Redazione
24 giugno 2019
15:44
123 condivisioni

I carabinieri di Sarzana hanno arrestato un uomo di 65 anni per aver abusato su una bambina di 10 anni. Il colpevole, vicino di casa della vittima, accoglieva la piccola nella propria casa, affidata a lui dagli stessi genitori per non lasciarla sola durante le ore di lavoro.

Secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata la bambina stessa a raccontare degli abusi subiti da quell’uomo che chiamava “nonno”, facendo scattare l’immediata denuncia da parte della madre lo scorso febbraio. Le indagini hanno portato a incastrare il vicino tramite accertamenti tecnici.

Ora il 65enne ha un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari firmata dal gip Fabrizio Garofalo su richiesta del pm Federica Mariucci. Sono state, inoltre, rinvenute numerose foto pedopornografiche sullo smartphone dell’uomo, oltre a vari profili social creati con l’intento di adescare minori sul web.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio