Hai 18 anni e vuoi scoprire l'Europa? Ecco il programma per viaggiare gratis

Torna Discover Eu, il progetto che permette ai giovani di visitare i Paesi dell’Unione. Tutte le informazioni per presentare la domanda online e cogliere un’occasione preziosa

3 maggio 2019
10:03
46 condivisioni

La Commissione europea dà oggi il via a una nuova tornata di candidature per ottenere i pass di viaggio DiscoverEU. Tutti i diciottenni dell'Ue hanno tempo fino al 16 maggio 2019 per partecipare e garantirsi l'opportunità di scoprire l'Europa tra il 1° agosto 2019 e il 31 gennaio 2020. Questa nuova edizione è lanciata sulla scia del grande successo del primo anno dell'iniziativa che consente ai giovani di esplorare la diversità culturale e i valori condivisi dell'Europa. Per il secondo anno di DiscoverEU, l'intenzione della Commissione europea è quella di rafforzare la dimensione di apprendimento del progetto. I partecipanti riceveranno informazioni e consigli sui luoghi da visitare in Europa e, se interessati, potranno inoltre richiedere un diario di viaggio nel quale registrare le loro esperienze e le riflessioni che ne scaturiscono. I partecipanti avranno poi la possibilità di essere coinvolti, nel corso dei loro viaggi, in eventi organizzati orientati alla creazione di comunità.

Discover Eu

Il commissario Tibor Navracsics, responsabile per l'Istruzione, la Cultura, i Giovani e lo Sport, ha dichiarato: «Sono fiero di portare avanti l'iniziativa DiscoverEU e di offrire ad altri giovani la possibilità di vivere un'esperienza davvero europea. Mi auguro che la partecipazione a DiscoverEU possa spingerli a impegnarsi nelle rispettive comunità locali e a divenire ambasciatori dell'Europa, per esempio votando alle elezioni del Parlamento europeo, incoraggiando i loro coetanei a fare altrettanto oppure collaborando con noi alla costruzione di società dinamiche. I giovani sono il futuro dell'Europa ed è fondamentale che la loro voce sia ascoltata».

Chi può partecipare e come

I candidati devono essere nati tra il 2 luglio 2000 e il 1º luglio 2001 (inclusi) ed essere disposti a viaggiare tra il 1° agosto 2019 e il 31 gennaio 2020 per un periodo massimo di 30 giorni. Gli interessati possono presentare la propria candidatura attraverso il Portale europeo per i giovani all'indirizzo https://europa.eu/youth/discovereu/apply_it. Un comitato di valutazione esaminerà le candidature e selezionerà i vincitori. I candidati saranno informati dei risultati della selezione nel giugno 2019.
I giovani prescelti potranno viaggiare da soli oppure in gruppi formati al massimo da cinque persone. Di norma, useranno il treno. Tuttavia potranno anche utilizzare, se necessario, altri mezzi di trasporto come l'autobus o il traghetto o, in casi eccezionali, l'aereo, così da rendere possibile una partecipazione da ogni angolo del continente. In tal modo potranno partecipare all'iniziativa anche i giovani che vivono in regioni remote o insulari dell'UE.

No agenzie

I pass per i candidati selezionati saranno prenotati, acquistati e consegnati dal contraente esterno designato dalla Commissione europea. I candidati selezionati non devono in alcun caso prenotare biglietti da soli o tramite un’agenzia di viaggio. I biglietti acquistati direttamente dai candidati selezionati non sono rimborsati.
Tutti i dettagli sono disponibili al seguente indirizzo: https://europa.eu/youth/discovereu_it

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio