Ordine avvocati di Palmi, ottimo risultato per Carmelita Alvaro

Ottiene oltre il 56% delle preferenze ed è la candidata più votata in assoluto: «Superiamo i vecchi apparati, pari dignità con altri operatori del diritto». Ottimi risultati anche per Lea Sprizzi, Francesco Cardone e Daniele Bellocco. A breve la convocazione del primo Consiglio

di Redazione
28 luglio 2019
18:36
113 condivisioni
Carmelita Alvaro
Carmelita Alvaro

Con 412 preferenze individuali su 735 votanti (il 56,05%), l'avvocato Carmelita Alvaro si è aggiudicata il primo posto nella classifica dei quindici componenti eletti a rappresentare l’Ordine forense di Palmi per i prossimi 4 anni.
Notevole successo anche dell’ avvocato Lea Sprizzi, seconda eletta con 317 preferenze, seguono nell’ordine gli avvocati Francesco Cardone (289), Daniela Bellocco (272), Daniela Borgese (258), Valeria Capua (253), Maria Guerrisi (251), Antonino Parisi (249), Erik Gioffré (235), Angelo Rossi (233), Caterina Zavaglia (232), Giosué Megna (229), Michele Novella (210), Vincenzo Barca (194) e Silvestro Runci (189).


A contendersi la rappresentanza dell’Ordine Forense palmese sono state 3 liste, oltre ad alcuni battitori liberi. Nel contesto delle operazioni elettorali svoltesi il 25, 26 e 27 luglio, il maggior numero degli eletti (9 su 15) li ha ottenuti la lista capeggiata dall'avvocato Antonino Parisi, 3 su 15 sono stati gli eletti della lista dell'avvocato Erik Gioffré e gli altri 3 li ha espressi la lista della Camera Penale.


Nei prossimi giorni, il Consiglio, convocato dal consigliere anziano, si riunirà per la nomina delle cariche istituzionali


«Sono ancora emozionata per il grande consenso ottenuto dai colleghi, che mi hanno affidato la responsabilità di rappresentare nell’ambito del Consiglio neo eletto le loro istanze e le loro proposte per risolvere i tanti problemi della classe forense. Non posso sottacere che avevo posto la mia candidatura in funzione anche di rilevanti principi ed ideali, quali il rinnovamento, il superamento di vecchi apparati, un rapporto di pari dignità con gli altri operatori del diritto, nel rispetto reciproco delle rispettive funzioni», ha dichiarato l'avvocato Alvaro.

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio