Lamezia, il 29 gennaio sciopero dei dirigenti del Comune

Lo annunciano Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl. Falliti i diversi tentativi di raffreddamento e conciliazione

di Tiziana Bagnato
22 gennaio 2019
17:30
2 condivisioni

Dopo lo stato di agitazione i dirigenti del Comune di Lamezia Terme entrano in sciopero. A comunicarlo Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl. Il 29 gennaio gli unici tre dirigenti in forza a via Perugini incroceranno le braccia.


Inutili i tentativi di conciliazione e di raffreddamento
. Il primo avvenuto il 10 dicembre scorso nella Prefettura di Catanzaro, il secondo nella sede del comune alla presenza del segretario comunale e dei sindacati, il terzo ed ultimo il 4 gennaio scorso nuovamente in Prefettura.


Le sigle sindacali rivendicano la mancata adozione del piano degli obiettivi, la mancanza di direttive ex art. 4 D.Lvo. 165/2001, l’aggiornamento del sistema di valutazione dei dirigenti, in base al corrente assetto organizzativo e alle vigenti previsioni normative. E poi ancora l’assenza dell’O.I.V. e/o Nucleo di Valutazione oltre che del C.D.I. Aziendale e la mancata apertura dei tavoli di contrattazione aziendale, normativo ed economico.

Tiziana Bagnato
Giornalista

Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorat...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio