Fiera di San Giuseppe a Cosenza, location confermata su viale Mancini

Cresce l'attesa per l'appuntamento di marzo, patrimonio identitario della città bruzia. Bando per ospitare le eccellenze artigiane

di Salvatore Bruno
domenica 10 febbraio 2019
17:27
238 condivisioni

L’assessore Loredana Pastore e l’architetto Angela Carbone, dirigente dell’Ufficio del Piano di Palazzo dei Bruzi, incontreranno domani, lunedì 11 febbraio, i componenti della commissione consiliare Attività Produttive per meglio definire il calendario di iniziative da mettere in atto in occasione della Fiera di San Giuseppe.

Confermata la location: si resta su Viale Mancini

La location prescelta è viale Mancini. Una scelta naturale – informa un comunicato - non solo per gli ottimi riscontri degli anni scorsi, ma per certi aspetti resa anche obbligata dalle sempre più stringenti norme in materia di sicurezza che regolano le manifestazioni pubbliche. Le esperienze passate hanno infatti dimostrato che il viale si presta ad ospitare l’evento garantendo fruibilità e accessibilità a tutti, nonché la possibilità di organizzare al meglio i servizi accessori e la sicurezza per espositori e visitatori.

Fiera allargata alle eccellenze del territorio

«Alcuni dettagli della manifestazione non sono stati ancora del tutto definiti – spiega l’assessore alle attività economiche e produttive Loredana Pastore - Nei giorni scorsi abbiamo pubblicato una manifestazione d’interesse per ospitare all’interno della fiera le eccellenze artigiane del territorio che renderanno questa edizione ancora più suggestiva e attrattiva». Nel frattempo cresce l’attesa per una manifestazione che è indiscutibilmente patrimonio identitario della città di Cosenza.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: