Etna in eruzione, chiuso l’aeroporto di Reggio Calabria

Disagi nell’area dello Stretto. L’interruzione durerà per l’intera giornata di oggi. Voli dirottati a Lamezia Terme

di A. P.
venerdì 24 agosto 2018
16:14
1375 condivisioni
L’Etna in eruzione
L’Etna in eruzione

L’Unità di crisi ha ordinato la temporanea chiusura dello scalo aeroportuale di Reggio Calabria a causa del “permanere della fase eruttiva dell’Etna accompagnata delle emissioni delle ceneri in atmosfera”. La chiusura durerà per l’intera giornata odierna e ha avuto inizio nel primo pomeriggio di oggi quando il volo in partenza da Roma Fiumicino, alle 13.59 è stato fatto atterrare a Lamezia Terme. Alitalia inoltre, ha già disposto la partenza da Lamezia, alle ore 17.00, de volo con destinazione Milano Linate che sarebbe dovuto partire da Reggio alle ore 15,35. La compagnia aerea Blu Panorama ha invece cancellato il volo delle 14,00 da Milano Linate così come quello per Roma Fiumicino la cui partenza è fissata alle 16,45. E' probabile verrà cancellato anche il volo Roma Fiumicino- Reggio Calabria in programma per le ore 18,45. Se quest’ultimo volo dovesse essere cancellato sarà a rischio anche quello previsto per domani mattina delle ore 7,30 in partenza dalla città dello Stretto con destinazione la capitale.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: