Esodo dei calabresi

Nel 2014 numerosissimi gli spostamenti verso il Nord Italia e l’estero.

di Redazione
17 marzo 2016
13:59
Condividi

Secondo gli ultimi dati diffusi dall’ISTAT riguardanti il 2014, in ambito nazionale sono stati 89mila i cittadini italiani che hanno spostato la propria residenza all’estero, mentre i trasferimenti di residenza interni al territorio nazionale hanno riguardato circa 1 milione 313mila persone tra cui i più numerosi sono risultati essere i trasferimenti tra comuni della stessa regione pari al 75,6% del totale ovvero 994mila, mentre sono stati 320mila gli spostamenti di residenza da una regione all’altra. Per quanto riguarda i trasferimenti da un comune ad un qualsiasi altro all’interno del territorio nazionale sono stati 34.808 i calabresi che si sono trasferiti fuori dai confini regionali contro i 29.292 che hanno invece registrato la propria residenza in Calabria. Riguardo il movimento migratorio interregionale, le destinazioni più popolari verso cui la maggior parte dei calabresi si è spostata sono state la Lombardia con 3904 unità, il Lazio con 2601, l’Emilia Romagna con 1813, il Piemonte con 1493 e la Toscana con 1096, mentre secondo il rapporto italiani nel mondo dell’anno 2015 stilato dalla fondazione Migrantes i calabresi residenti attualmente fuori dal territorio nazionale sono 382.132, mentre nel 2014 sono partiti per l’estero circa 4764 calabresi su 101297 partenze totali di tutta Italia.

COMMENTI
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio