Cosenza, nuovo sbocco per il ponte di Calatrava. Occhiuto: «Area strappata al degrado»

VIDEO | L'infrastruttura collegata a Via Popilia attraverso una bretella che interseca anche Viale Mancini. L'ingresso in città sarà più agevole

di Salvatore Bruno
mercoledì 11 settembre 2019
14:52
46 condivisioni

Aperta al traffico la nuova bretella di congiunzione tra il Ponte San Francesco, progettato dall’architetto Santiago Calatrava e Via Popilia, per la quale l'amministrazione comunale ha investito circa 600 mila euro, procedendo anche all'ammodernamento dei relativi sottoservizi. A dare simbolicamente il via libera ai veicoli in transito è stato il sindaco Mario Occhiuto, accompagnato dagli assessori Francesco Caruso, Michelangelo Spataro e Carmine Vizza e dal capo di gabinetto Antonio Molinari.

Più agevole l’ingresso in città

Un ulteriore tratto sarà reso percorribile entro la giornata di apertura delle scuole e consentirà di raggiungere Viale Mancini, collegando così il centro di Cosenza alla porta di ingresso ad est della città, dove confluisce il traffico in arrivo dai comuni della Presila ma anche da Rende e degli altri territori dell'area Nord, lungo la Valle del Crati. Si tratta di un primo tassello del più ampio progetto di riqualificazione dell'intera area. Il passo successivo è la costruzione della nuova direttrice nord-sud, tra Via Reggio Calabria e Via Lupia: «Siamo in attesa della sottoscrizione del contratto – informa l’assessore Caruso – ma le procedure di affidamento sono state già ultimate». La nuova strada, parallela a Via Popilia, correrà lungo la riva sinistra del fiume e fungerà da viabilità alternativa, in previsione della chiusura definitiva di Viale Mancini, dove troverà posto la metrotramvia.

«Non usate l’automobile»

«Questa zona un tempo periferica e degradata viene congiunta con il centro - – ha affermato il sindaco Occhiuto – con un ulteriore segno di attenzione alla sostenibilità ambientale, poiché è stata prevista anche la realizzazione della pista ciclabile». Il primo cittadino ha poi rivolto un appello alle famiglie in prossimità dell’inizio dell’anno scolastico, invitando i cittadini all’uso del trasporto pubblico e a non utilizzare l’automobile quando si tratta di percorrere brevi tratti.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream