Cnr di Piano Lago, si lavora per scongiurare il trasferimento

Incontro a Roma tra il presidente dell'istituto scientifico Massimo Inguscio ed il governatore della Calabria Mario Oliverio. Si discute per abbassare l'importo dell'affitto

di Salvatore Bruno
1 giugno 2018
14:05
2 condivisioni
Cnr Lago
Cnr Lago

Arrivano buone notizie dalla trattativa sindacale in atto tra i dipendenti del Cnr di Piano Lago ed i vertici del centro nazionale di ricerca, relativamente al paventato spostamento dell’attuale sede ad un’altra situata nel campus dell’Università della Calabria, ritenuta dal personale tecnico scientifico della struttura, non idonea ad allocarvi tutti i servizi, in particolare quello fondamentale della risonanza magnetica, impiegata non solo per la ricerca ma anche a fini diagnostici e che rappresenta dunque per l’utenza, un importante presidio di carattere sanitario.

Trasferimento determinato dai costi dell'affitto

Il trasferimento era stato deciso dai vertici nazionali dell’Istituto di Scienze Neurologiche a seguito delle polemiche sui costi del canone d’affitto del capannone, assolutamente fuori mercato eppure pagato per diversi anni senza battere ciglio. Il contratto di locazione è stato allora disdetto, con decorrenza 30 giugno 2018. Nel frattempo però il Cnr nazionale non ha ancora trovato una soluzione alternativa alternativa allo smantellamento delle équipe medico-scientifiche operanti a Piano Lago.

Rimodulazione del canone al ribasso

Adesso si intravede una soluzione. Secondo quanto comunicato dal segretario generale della Cgil di Cosenza, Umberto Calabrone, nel corso di un incontro svoltosi nella capitale al quale hanno partecipato il presidente della Regione Mario Oliverio e il presidente del Cnr nazionale Massimo Inguscio, sarebbe emersa l’opportunità di rimodulare al ribasso con il proprietario il canone di affitto del capannone, così da scongiurare il trasferimento. In ogni caso Oliverio si è impegnato a reperire, nell’eventualità che la trattativa non dovesse andare a buon fine, una soluzione alternativa consona. Ogni dubbio sarà sciolto entro il 10 giugno, data entro la quale dovrebbe essere sottoscritto il nuovo contratto.

 

LEGGI ANCHE:

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio