Klaus Algieri riconfermato alla guida della Camera di commercio di Cosenza

L'imprenditore coriglianese resta alla presidenza dell'ente per altri cinque anni. Alla seduta del nuovo consiglio camerale hanno partecipato il segretario di Unioncamere, il presidente della Regione, il sindaco di Rende e quello di Montalto Uffugo

di Salvatore Bruno
sabato 6 luglio 2019
20:45
21 condivisioni

Klaus Algieri è stato riconfermato alla presidenza della Camera di Commercio di Cosenza durante la seduta di insediamento del nuovo consiglio camerale, alla quale hanno assistito il segretario generale di Unioncamere, Giuseppe Tripoli; il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio; il sindaco di Rende, Marcello Manna; il sindaco di Montalto Uffugo, Pietro Caracciolo. Il mandato durerà per cinque anni, fino al 2024.

Ampio consenso

«Ringrazio le imprese, le associazioni di categoria, i sindacati, i rappresentanti dei consumatori e degli ordini professionali – ha commentato Algieri - per avere creduto nella forza di #OpenCameraCosenza. La rivoluzione culturale che animerà anche i nostri prossimi 5 anni alla guida dell’ente camerale fa ormai parte di un patrimonio di idee condivise. Investiremo energie sul capitale umano – ha aggiunto - sulla cultura, sui saperi. La Camera di Commercio di Cosenza ha raggiunto risultati importanti, diventando persino case history per l’Ocse. Come sempre le imprese sono la nostra bussola da posizionare in cima alla piramide camerale».

Unire le differenze per la crescita del territorio

«Innovazione, identità, promozione della cultura e del territorio, trasparenza e ascolto – ha affermato ancora Algieri - saranno elementi che animeranno ancora la nostra governance. Continueremo a costruire reti istituzionali e sinergie tra attori economici, sociali, culturali. Unire le differenze e trovare sintesi sono azioni essenziali per la crescita di tutto il territorio».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream