Aeroporto di Crotone, 200 persone bloccano la statale 106

Sotto accusa la gestione dell'aeroporto da parte della Sacal e della Regione che non hanno trovato alternative a Ryanair per gli operativi da e per Crotone

venerdì 31 agosto 2018
17:52
20 condivisioni

Circa 200 persone hanno manifestato questo pomeriggio per l'aeroporto di Crotone bloccando per quasi un'ora la statale 106. La manifestazione era motivata dal fatto che da oggi 31 agosto i voli da Crotone per Pisa sono terminati senza che sia stata proposta un'altra tratta.

 

Dal 27 ottobre anche i voli da Crotone per Bergamo finiranno. La manifestazione, promossa dal Comitato cittadino aeroporto di Crotone, ha visto la presenza del deputato di Forza Italia Marco Siclari, della deputata del MoVimento 5 Stelle Laura Granato, della consigliera regionale Flora Sculco, del vice sindaco di Crotone Benedetto Prota e di gran parte dei sindaci della provincia. Sotto accusa la gestione dell'aeroporto da parte della Sacal e della Regione che non hanno trovato alternative a Ryanair per gli operativi da e per Crotone.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: