Presentato il Cosenza Trasport Hub

Le stazioni saranno punti di interscambio di passeggeri che, abbandonando il mezzo extraurbano che li ha condotti nel capoluogo, troveranno a disposizione il mezzo di trasporto pubblico urbano, ma anche la bici o l’auto condivisa

di Elvira  Madrigrano
3 agosto 2015
17:13
Condividi

È stato presentato dall’assessore al ramo, Giulia Fresca, e dal Presidente dell’Amaco Mario Capalbo il Cosenza Transport Hub. Le stazioni, ne sono previste sei da progetto ma per il momento se ne realizzano quattro, altro non sono che punti di interscambio di passeggeri, che abbandonano il mezzo extraurbano che li ha condotti nel capoluogo e trovano a disposizione il mezzo di trasporto pubblico urbano, ma volendo anche la bici o l’auto condivisa, per dirla all’inglese il bike o il car sharing. Dove sono collocati i quattro punti in questione? Partendo da nord: via Panebianco (Città dei Ragazzi), ingresso dell’Autostrada (il cosiddetto Parcheggio dell’amore), piazza Riforma e piazza Matteotti.

Elvira  Madrigrano
Giornalista

Elvira Madrigrano. Giornalista e Videoreporter. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza presso l’Università della Calabria, si è specializzata, co...

COMMENTI
Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio