Gli auguri del sindaco Occhiuto tra il concerto gospel e il Piccolo Coro del Rendano (VIDEO)

Serata carica di contenuti a Cosenza, chiusa dal messaggio del presule Nolè e dalle voci dei bambini

di Salvatore Bruno
17 dicembre 2017
23:32
Condividi

La serata in Cattedrale a Cosenza era iniziata con il concerto del “Soul Sighs Gospel Choir” di Elisa Brown, artista calabrese dalla voce nera, affiancata dal newyorkese Joel Polo, e proseguita poi con l’esibizione del Piccolo Coro del Teatro Rendano, diretto dal M° Maria Carmela Ranieri.

Successivamente ha preso la parola il sindaco Mario Occhiuto per il suo messaggio di augurio alla città, in cui il primo cittadino ha lanciato l’idea della “città della fiducia”.


Un invito a recuperare i valori del Natale è stato rivolto dall’arcivescovo di Cosenza-Bisignano, monsignor Francesco Nolè.


Una sintesi della cerimonia attraverso le immagini e le interviste di Salvatore Bruno.

 

 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream