Vigili del fuoco morti, la procura apre un’inchiesta per omicidio plurimo

Contestato anche il crollo doloso di edificio. Gli inquirenti hanno ascoltato i proprietari della cascina e i loro famigliari

di Redazione
5 novembre 2019
18:10
9 condivisioni
Il luogo dell’esplosione
Il luogo dell’esplosione

La Procura di Alessandria ha aperto un fascicolo, al momento contro ignoti, per l'esplosione che la scorsa notte a Quargnento ha provocato la morte di tre vigili del fuoco, tra cui un 32enne di Reggio Calabria. Omicidio plurimo e crollo doloso di edificio i reati ipotizzati. Le indagini dei carabinieri del Comando provinciale di Alessandria, agli ordini del colonnello Michele Angelo Lorusso, sono coordinate dal procuratore Enrico Cieri. Sulla vicenda gli inquirenti, che hanno ascoltato i proprietari della cascina e i loro famigliari, mantengono il massimo riserbo.

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio