Gioia, la città in corteo contro il vandalismo nelle scuole e per la legalità

VIDEO | Un migliaio di persone hanno preso parte alla manifestazione indetta dall'amministrazione comunale per condannare l'irruzione nella scuola "Don Milani" e i danneggiamenti delle ultime settimane in città

di Francesco Altomonte
23 ottobre 2019
12:40
24 condivisioni

«La scuola è amore» scandiscono festanti i bambini delle scuole elementari di Gioia Tauro che questa mattina, insieme a un migliaio di persone, hanno preso parte al corteo indetto dal Comune della città del porto, per manifestare contro gli atti vandalici commessi nelle scuole e in città nelle ultime settimane. La risposta al degrado civile è tutta nei sorrisi dei giovani gioiesi, nei loro cartelloni colorati, nei segni distintivi delle associazioni che hanno preso parte alla manifestazione.

 

Il corteo è partito da piazza Duomo e ha percorso le vie cittadine fino al quartiere Marina, dove ha sede la scuola “Don Milani” vandalizzata all’inizio di ottobre. Un atto grave che ha destato molta preoccupazione tra i cittadini di Gioia Tauro. Grande partecipazione anche degli amministratori dei comuni della piana, di rappresentanti istituzionali e sindacali.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Francesco Altomonte
Giornalista

Francesco Altomonte è un giornalista attratto dal lato oscuro dell'animo umano. La cronaca nera è la sua passione, per questo motivo è ritornato a vivere in Calabria dopo 12 an...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio