Tropea, entra nel bar e ruba le mance dal bancone: beccato dalle videocamere

Il gesto immortalato dall’impianto di videosorveglianza del locale. Lo scorso anno un uomo rubò un pesce dalla vetrina di un ristorante

di A. S.
3 settembre 2019
15:41
45 condivisioni

Lo scorso anno un paio di occhiali, prodotti di profumeria e… un pesce. Quest’anno il barattolo delle mance di un bar. Tropea si conferma anche quest’anno capitale delle vacanze. E dei furti ripresi da videocamere. Anche nel 2019, infatti, non sono mancati i ladruncoli immortalati dagli impianti di videosorveglianza delle attività commerciali. La scorsa stagione si registrarono diverse ruberie da parte di visitatori: su tutte, un pesce sottratto dalla vetrina di un ristorante del centro storico sotto gli occhi di bambini e adulti.

 

Ma il post di un utente facebook diffuso questa mattina aggiunge una nuova puntata alla saga: siamo in un noto bar nei pressi della piazza principale del paese e il filmato riprende un uomo, intento a gustarsi un caffè, che d’improvviso, con un gesto da esperto Lupin de’ noantri, si impossessa del barattolo delle mance sul bancone e lo infila nel borsello, per poi allontanarsi con la nonchalance di un esperto ladro di galline.

 

Il commento dell’utente che ha reso pubblico l’insano gesto è laconico: «Il premio per il peggior cliente dell'agosto 2019 va a lui! Complimenti! Un pezzente morto di fame della peggior specie... Che ruba il barattolo delle mance di chi lavora onestamente».

 

E noi non possiamo fare altro che sottoscrivere lo sfogo.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio