Raganello, il presidente del Parco: «Se il problema è politico vado via»

VIDEO INTERVISTA | Domenico Pappaterra rimarca che l'Ente che guida non ha responsabilità nella tragedia ma solo competenze che riguardano la difesa dell'ecosistema

di Salvatore Bruno
22 agosto 2018
20:42
1 condivisioni

Ha una posizione netta il presidente del Parco del Pollino, Domenico Pappaterra, in merito alla morte di dieci turisti travolti da una piena nelle gole del Raganello: «Noi siamo gli ultimi che possono essere chiamati in causa. Al contrario, siamo parte lesa. Il mio operato lo difendo a spada tratta ma se il problema è politico sono pronto a farmi da parte».

 

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio