Terremoto in Calabria, due scosse ravvicinate al largo di Scalea

La zona è quella interessata da qualche settimana da un'intensa attività sismica. Al momento non si registrano danni a persone o edifici

di Redazione
27 novembre 2019
15:42
835 condivisioni

Trema ancora la terra in Calabria. Due scosse di terremoto sono state registrate dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia al largo di Scalea. La prima, di magnitudo 3.0, si è verificata alle 14:08 a una profondità di 11 chilometri. La seconda, circa quaranta minuti più tardi, alle 14:46, di magnitudo 3.2, a una profondità di 12 chilometri. Al momento non si registrano danni a persone o edifici. La zona è quella interessata nelle ultime settimane da un'intensa attività sismica e che il 25 ottobre scorso aveva generato momenti di panico per una scossa di magnitudo 4.4.

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio