OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Si uccide con un colpo di pistola, dramma sull’autostrada

Forse questioni sentimentali alla base dell’insano gesto di un giovane che ha deciso di farla finita in una piazzola di sosta tra gli svincoli di Mileto e Rosarno

mercoledì 16 maggio 2018
15:00
144 condivisioni

Probabilmente una discussione per problemi sentimentali ha spinto un giovane di 22 anni, residente a Rosarno, a togliersi la vita con la pistola che aveva portato con sé. Uno solo colpo alla tempia. Di ritorno da Catanzaro, in una piazzola di sosta fra gli svincoli autostradali di Mileto e Rosarno, il giovane si è fermato con l’auto portando a termine l’insano gesto. Sul posto si è immediatamente portata la polizia stradale di Vibo Valentia. Inutili però i soccorsi. Del decesso è stata informata l’autorità giudiziaria per le valutazioni del caso e l’eventuale esame autoptico. La salma, nel frattempo, è stata trasferita a Reggio Calabria

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: