La passione per lo studio più forte del ricovero, l'Università lo premia

VIDEO | L'Unical consegna un attestato di merito a Raffaele, uno studente ricoverato a Catanzaro. Il prorettore: «È un esempio per tutti i nostri ragazzi»

di Rossella  Galati
sabato 4 maggio 2019
18:54
226 condivisioni
Bonaventura Lazzaro e Luigi Filice
Bonaventura Lazzaro e Luigi Filice

“Per la grande motivazione e il lodevole impegno nello studio”. Per queste ragioni l’Università della Calabria ha consegnato a Raffaele, studente universitario in ingegneria meccanica, ricoverato momentaneamente presso il centro Clinico San Vitaliano di Catanzaro, un attestato di merito in attesa di raggiungere il traguardo della laurea. Un riconoscimento per la sua grande determinazione e la passione per lo studio. A consegnare al 27enne di Soverato la spilla simbolo dell’Unical e la pergamena sono stati il prorettore dell’ateneo di Rende Luigino Filice e il direttore del dipartimento Leonardo Pagnotta.

Un esempio per gli studenti

«Premiamo la grandissima forza di volontà e l’esempio di un ragazzo che nonostante qualche momento di difficoltà coltiva il sogno di studiare e laurearsi in ingegneria meccanica», ha affermato Filice. «Siamo orgogliosi che Raffaele abbia raggiunto questo traguardo e che lo abbia fatto nella nostra struttura – ha aggiunto il direttore sanitario della Clinica Bonaventura Lazzaro – e che l’Università abbia accolto la nostra proposta». Un momento importante dunque per Raffele, condiviso in maniera semplice con la famiglia e con i suoi amici più cari, ma soprattutto un grande esempio per molti. «Sullo studio si basa la costruzione del futuro - ha aggiunto il prorettore -. Questo è sicuramente un monito e un esempio per tutti i nostri studenti affinchè si impegnino un po’ di più. Il futuro è nelle loro mani ed è necessario fare anche qualche sacrificio».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream