Sparatorie nel Vibonese, Olivieri ha ucciso per vendicare il fratello

Si è concluso l’interrogatorio del killer che venerdì ha seminato il panico. Il 32enne ha risposto a tutte le domande ammettendo le proprie responsabilità

di Redazione
martedì 15 maggio 2018
16:30
50 condivisioni

Si é concluso l'interrogatorio di Francesco Olivieri, il duplice omicida costituitosi la scorsa notte nel carcere di Vibo Valentia.
Olivieri ha risposto alle domande del gip ammettendo le proprie responsabilità e sostenendo di avere agito per vendicare l'uccisione del fratello Mario, assassinato nel 1997. Ad assistere Olivieri durante l'interrogatorio c'era l'avvocato Giosuè Monardo, su delega del collega Francesco Capria.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: