Spaccio di droga, due arresti e una denuncia a Corigliano

Beccati dalla polizia un giovane di 33 anni e la sua compagna mentre cedevano della marijuana. I due, dopo una perquisizione domiciliare, sono stati trovati in possesso di 60 grammi di cannabis e una carta di identità rubata al Comune

13 dicembre 2019
17:22
2 condivisioni

Due arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed una denuncia per favoreggiamento. Si è conclusa con questo risultato un'operazione degli agenti del commissariato di Polizia di Corigliano-Rossano, che hanno beccato il flagranza di reato C.D., di 33 anni, e la sua compagna, D.A., di 23, ovvero proprio mentre cedevano ad un'altra persona, giunta presso l'abitazione dei due. 

Il 33enne è scappato facendo perdere le sue tracce, mentre l’acquirente, R.M, di 50 anni, è stato fermato. A terra c'era un involucro di cellophane con all’interno marijuana. Da qui una perquisizione nell'appartamento  di C.D. dove si trovava la sua compagna, a sua volta arrestata, e dove sono state trovate banconote di piccolo taglio per un totale di 330 euro e dietro uno specchio, marijuana per un totale di 60 grammi. In un cassetto, inoltre, c'era una carta d’identità in bianco, rubata al Comune di Corigliano. L'uomo arrestato è stato accompagnato nella casa circondariale di Castrovillari, mentre l’acquirente della droga è stato denunciato per favoreggiamento.

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio