Controlli a Sant'Ilario dello Jonio, sequestrato un fucile e 170 cartucce

L'arma con matricola abrasa e le munizioni sono state rinvenute dai Carabinieri in località "Carruso". Disposto il sequestro per ulteriori accertamenti 

23 ottobre 2019
16:25
4 condivisioni

I carabinieri della stazione di Sant’Ilario dello Jonio, con il supporto dei colleghi dello squadrone eliportato Cacciatori “Calabria”, nel corso di un rastrellamento in località “Carruso” hanno rivenuto in un terreno demaniale, occultato tra la fitta vegetazione un fucile da caccia con matricola abrasa calibro 12, a marchio Benardelli, e quasi 170 cartucce di vario calibro.

Tutto il materiale ritrovatoo è stato sottoposto a sequestro in attesa di dei conseguenti accertamenti tecnici che saranno disposti dall’autorità giudiziaria.

L'operazione si colloca nell'ambito dei servizi disposti dal Comando di Locri, finalizzati alla repressione di diversi reati ed al controllo del territorio, con particolare attenzione alle zone aspromontane. 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio