Pericolosi e senza marchio Ce, sequestrati giocattoli e apparecchi elettronici

Comminata all'esercente che li aveva messi in vendita una sanzione di 4mila euro. Numerosi pezzi erano ispirati alla notte di Halloween  

8 ottobre 2019
11:02
13 condivisioni

Più di 1500 articoli, tra giocattoli ed apparecchiature elettriche, tutti privi del marchio CE, indispensabile per attestare la conformità agli standard di sicurezza previsti dalla Comunità Europea, sono stati sequestrati dalla Polizia locale di Lamezia Terme nell’ambito di una più vasta operazione di controllo degli esercizi commerciali del luogo. Tutti i prodotti ritirati presentavano caratteristiche costruttive scadenti ed estremamente pericolose. All'esercente, un cittadino cinese, sono state comminate sanzioni amministrative per oltre 4.000 euro. Numerosi pezzi sequestrati erano ispirati alla notte di Halloween.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio