Scompare sotto gli occhi dei bagnanti, ritrovato morto in fondo al lago

Il corpo è stato recuperato in uno specchio d’acqua nel comune di Laureana di Borrello

di Redazione
2 luglio 2018
11:23
35 condivisioni
Le operazioni di ricerca dei vigili del fuoco
Le operazioni di ricerca dei vigili del fuoco

I Vigili del fuoco di Reggio Calabria nella mattinata di ieri sono stati impegnati nella ricerca di una persona dispersa nelle acque del lago Arcieri, sito nella contrada Aranganella del comune di Laureana di Borrello.


La sala operativa dei Vigili del fuoco è stata allertata da persone presenti sul posto che hanno visto scomparire a qualche metro dalla riva del lago una persona. Subito sono iniziate le operazioni di ricerca con l’invio della squadra del distaccamento di Polistena e una squadra SAF Fluviale. Sono stati fatti giungere sul posto anche i sommozzatori del Comando dei Vigili del Fuoco di Catania.


Le ricerche sono state coordinate dal personale abilitato tas dalla sala operativa mobile VVF. La persona scomparsa di 41 anni è stata ritrovata esanime dai sommozzatori a circa tre metri di profondità e a 10 metri dalla riva. Il corpo è stato portato a riva dove è stato consegnato al medico legale. Presenti sul posto anche i Carabinieri della stazione di Laureana di Borrello.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio