San Lucido: tre anni fa un tragico incidente portò via Ida, Filomena e Sara

Per Sara fu autorizzato l'espianto degli organi con cui vennero salvate altre otto vite. L'istituto che frequentavano, nel luglio 2018, ha conferito loro il diploma alla memoria

di Francesca  Lagatta
29 aprile 2019
20:08
3353 condivisioni
Le giovani studentesse vittime del terribile incidente stradale
Le giovani studentesse vittime del terribile incidente stradale

Sono passati tre anni da quando la città di San Lucido ha vissuto il suo giorno peggiore. Sono passati tre anni da quando tre giovani fanciulle, Ida, Filomena e Sara, sono rimaste vittime di un tragico incidente stradale che ha spento per sempre i loro sorrisi. La loro assenza, ancora oggi, è macigno insopportabile.

La tragedia

La mattina del 29 aprile 2016, la Lancia Y sulla quale viaggiavano quattro giovani studentesse di San Lucido si scontra violentemente contro un Mercedes, proveniente dalla direzione opposta. Nell'impatto, avvenuto sulla strada statale 18Ida Oliva, 18 anni, e Filomena Santoro, di 19, muoiono all'istante. Nell'auto ci sono altre due amiche rimaste gravemente ferite, che poco dopo vengono trasportate d'urgenza e ricoverate all'ospedale civile Annunziata di Cosenza. Il 3 maggio, dopo quattro giorni di agonia, anche per Sara Frangella, anche lei 18enne, non c'è più nulla da fare, ma i suoi genitori, con un immenso atto di generosità, autorizzano l'espianto degli organi perché la loro figlia, nel suo ultimo atto d'amore, possa salvare altre vite. Alla fine ne salverà otto, tra cui quella di un bambino.

La quarta ragazza che si trovava a bordo della Lancia Y fortunatamente si salva, anche se dovrà imparare convivere per sempre con il ricordo di quei tragici istanti, così come gli occupanti dell'altra auto, usciti illesi dall'abitacolo.

Il diploma alla memoria

Nonostante la loro breve esistenza, le tre ragazze, che la mattina della tragedia si stavano recando a scuola, hanno lasciato un ricordo indelebile che il destino avverso non è riuscito a scalfire. L'istituto scolastico che frequentavano, il Liceo Galileo Galilei di Paola, due anni più tardi, nel luglio del 2018, ha conferito loro il diploma alla memoria. Alla commovente cerimonia, presieduta dalla dirigente scolastica Anna Filice, oltre che alle famiglie hanno presenziato anche molte loro amiche.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Francesca  Lagatta
Giornalista

Francesca Lagatta è nata a Praia a Mare l’11 aprile del 1985. Dopo molteplici esperienze con la stampa locale, nel 2011 approda dapprima ad Hi Tech Paper del giornalis...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio