Riace, il vicesindaco chiede la chiusura dello Sprar

Giuseppe Gervasi, facente funzione dopo la sospensione di Lucano, ha inviato una lettera al ministro dell’Interno. Mancanza di fondi e condotta violenta degli ospiti alla base della richiesta

di Ilario  Balì
5 novembre 2018
21:35
320 condivisioni

Con una lettera inviata al Ministro dell’Interno Matteo Salvini, il sindaco facente funzione di Riace, Giuseppe Gervasi, ha chiesto l’immediata attivazione delle procedure per la chiusura dei progetti Sprar per motivi di sicurezza e ordine pubblico. 


Nella missiva il vicesindaco del paese dell’accoglienza rimarca la mancanza di fondi sufficienti a garantire i servizi essenziali agli immigrati e soprattutto la condotta violenta degli ospiti nei confronti di operatori e cittadini.


 

 

Ilario  Balì
Giornalista

Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il s...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio