Reggio, rinvenute dai carabinieri armi e munizioni nascoste

Tra gli oggetti un fucile calibro 12 modificato a canne mozze con il calcio troncato e 50 cartucce

di Redazione
11 novembre 2019
12:43
7 condivisioni
Gli oggetti rinvenuti
Gli oggetti rinvenuti

Sabato mattina, i carabinieri della stazione di Pellaro, all’interno di uno slargo a Bocale, durante un servizio di controllo del territorio, hanno trovato due buste di plastica per rifiuti, da una delle quali fuoriusciva la canna mozzata di un fucile. Approfondito il controllo di entrambi i sacchetti, i militari dell’Arma hanno rinvenuto all’interno un fucile cal. 12 modificato a canne mozze con il calcio troncato, una canna da fucile tagliata con matricola abrasa e una canna per fucile a canne sovrapposte, nonché oltre 50 cartucce. Il materiale rinvenuto è stato sequestrato e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio