Reggio, cani denutriti e nel degrado in casa di un’anziana: salvati

A darne notizia responsabile regionale de La Foresta che Avanza, gruppo ecologista di CasaPound Italia. Gli animali sono stati trasferiti nel canile comunale. La donna ricoverata in una struttura

di Redazione
28 settembre 2018
13:09
27 condivisioni

«Scene da ‘film dell’orrore’ si sono presentate davanti agli occhi esterrefatti del corpo dalla Polizia Municipale e dell’Asp che sono intervenuti per salvare 6 cani adulti e 3 cuccioli in visibile stato di denutrizione» - esordisce così Roberta Riso, responsabile regionale de La Foresta che Avanza, gruppo ecologista di CasaPound Italia.

«Psicosi compulsive e uno stato di visibile abbandono sociale hanno portato un’anziana donna a finire nelle condizioni che si vedono nelle foto allegate. Con lei 6 cani adulti e 3 cuccioli - prosegue - che sono stati trasferiti al canile comunale di Mortara dove saranno seguiti ed accuditi. Un grazie va agli agenti della Polizia Municipale che sono entrati personalmente a salvare gli animali, come hanno già fatto in altri casi. La donna invece è stata ricoverata in una struttura. Da tempo ormai affermiamo che la situazione in città è critica e che non si possa migliorare la vita degli animali se non che tramite serie azioni di controllo e civilizzazione: sterilizzazioni, controllo chip a cani che circolano liberi così come a quelli accompagnati al guinzaglio dai padroni e provvedimenti con sanzioni ad hoc se del caso».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio