Il regalo dei bambini vibonesi ai carabinieri in ricordo del maresciallo ucciso

Il dono da parte della scuola media di San Nicola da Crissa. Un gesto che ha commosso e riempito d’orgoglio i militari della locale stazione

di Redazione
16 aprile 2019
15:50
10 condivisioni

Nella mattinata odierna, durante la presentazione di un giornale locale, i docenti e gli alunni della scuola media di San Nicola da Crissa, in maniera spontanea hanno voluto donare un piccolo regalo ai militari della locale Stazione, in onore del maresciallo Di Gennaro, ucciso durante in servizio il 13 aprile 2019 a Cagnano Varano.

Il gesto, piccolo ma profondamente sentito, ha sicuramente riempito d’orgoglio e commosso i carabinieri presenti per svolgere le quotidiane mansioni in riferimento al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica per l’evento. I bambini hanno infatti donato un cartellone a sfondo rosso, con l’immagine stilizzata di un Carabiniere e la scritta “Onore al maresciallo V. Di Gennaro”.

 

Oltre a tale manifestazione di solidarietà, i bambini della III A hanno consegnato una lettera manoscritta, firmata da tutti gli studenti, recante la medesima frase che era stata scritta alcuni giorni fa nel bigliettino che accompagnava la rosa lasciata sul parabrezza di un’autovettura di servizio: “un grazie a voi carabinieri per lo spirito di abnegazione e attaccamento ai doveri, garanzia di tutela per il cittadino, onore a voi tutti”.

 

Un gesto piccolo, ma profondamente sentito in onore di un eroe del quotidiano, come il maresciallo Di Gennaro, che i bambini della III A hanno voluto ricordare onorando quegli uomini in divisa che vedono impegnati giornalmente sul territorio.

 

LEGGI ANCHE:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio