Rapinarono titolare attività commerciale, tre arresti a Vibo

I fatti risalgano all’agosto del 2018 quando i malviventi fermarono la vittima nei pressi della sua abitazione appropriandosi dell’incasso. Le indagini condotte dalla Polizia

di Redazione
martedì 9 luglio 2019
10:32
16 condivisioni

Tre persone Rosario Pardea, Michelino Scordamaglia e Giacomo Pietro Colace sono state arrestate dalla Squadra mobile di Vibo Valentia con l'accusa di rapina. I tre, secondo quanto emerso dalle indagini della Polizia di Stato, sarebbero gli autori della rapina perpetrata ai danni della titolare di un'attività commerciale di Vibo Marina. I fatti si sono svolti nell'agosto del 2018 quando la vittima venne fermata dai malviventi, mentre si trovava nei pressi della propria abitazione, che si appropriarono dell'incasso della giornata. Le attività investigate della Squadra mobile di Vibo Valentia mirate all'identificazione degli autori della rapina si sono avvalse dell'ausilio dei filmati delle telecamere di videosorveglianza e di fonti testimoniali.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: