Dalle parole alla lama, lite sfocia in accoltellamento nel Catanzarese

L'episodio si è verificato in un pub di Pentone: dopo le offese e i pugni uno dei due ha colpito al collo il rivale

di L. C.
17 novembre 2019
11:16
10 condivisioni

Nella serata di ieri i militari della stazione di Pentone e della sezione radiomobile del nucleo operativo e radiomobile di Catanzaro sono intervenuti in una nota pizzeria del luogo, dove era stata segnalata una lite tra due persone. Giunti sul posto i militari procedevano alla ricostruzione dei fatti accertando che poco prima due uomini, probabilmente in stato di ebbrezza alcolica, avevano iniziato a litigare per una questione di poco conto. Dalle parole si era passati alle vie di fatto con pugni, spinte e calci finché uno dei due, T. A. di 68 anni probabilmente con una piccola lametta, ha colpito al collo il suo avversario. Entrambi sono stati condotti al pronto soccorso dell'ospedale Pugliese di Catanzaro. Qui il ferito ha ricevuto una prognosi di dieci giorni per la lesione al collo, mentre l'aggressore, che ha rifiutato le cure mediche, verrà deferito in stato di libertà con l'accusa di lesioni personali aggravate.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

L. C.
Giornalista

Laureata con il massimo dei voti in Scienze della Comunicazione e della Conoscenza all’Università degli studi della Calabria di Cosenza, già a partire dall’anno successivo...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio