Università Catanzaro, gli studenti di Sociologia insorgono: «Troppi disservizi»

VIDEO | Nella sede sita nel centro storico mancano servizi importanti quali la mensa ed i parcheggi. Per usufruire del buono pasto, gli universitari sono costretti a recarsi nei pressi del Campus, in località Germaneto: «Vogliamo pari diritti»

di Daniela  Amatruda
20 febbraio 2020
15:33
17 condivisioni

Gli studenti di sociologia che frequentano i corsi nel pieno centro storico di Catanzaro sono motivo di orgoglio per gli amministratori che da sempre hanno perseguito l’obiettivo dell’università in centro per rinvigorire il tessuto economico e sociale della città. 

La sede lontana dal campus di Germaneto

Ma secondo l’Associazione studentesca universitaria Eureka, pur riconoscendo la validità dell’idea, il progetto di istituire una sede lontana dal campus di Germaneto è servito solo a favorire interessi politici a discapito degli studenti. La facoltà di sociologia, infatti, ospita poche centinaia di studenti, i quali sono costretti quotidianamente ad affrontare diverse "peripezie" per riuscire a trovare parcheggi vicino alla sede: «Sia per noi studenti che per i professori – ha spiegato Valeria Caravita, studentessa di sociologia – è impossibile riuscire a parcheggiare nei pressi della sede, siamo costretti a lasciare l’auto molto distante e quando piove tutto si complica».

Mancano: mensa, biblioteca e aula studio

A mancare è anche un’aula studio ed una biblioteca specifica per gli studi della facoltà, ma soprattutto, ciò che maggiormente soffrono gli studenti è la mancanza di un servizio mensa convenzionato in base alle loro fasce di reddito. Per loro è riservata solo una scontistica, uguale per tutti, in alcuni ristoranti della zona. Per poter usufruire del buono pasto, invece, sono costretti a raggiungere il Campus a Germaneto con notevoli disagi. «Per un intero pasto – ha detto la studentessa – utilizzando il buono mensa, in base ala mia fascia di reddito, pago solo due o tre euro, mentre nei locali del centro cittadino ho solo un piccolo sconto».

 

«Pari diritti anche nella sede distaccata»

È di pochi giorni, infatti, l’istanza presentata dall’Associazione Eureka indirizzata agli uffici competenti di Dipartimento per richiede una convenzione in base alla fascia di reddito, anche nel centro storico, destinata agli studenti di Sociologia, al pari di tutti gli studenti del Campus. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio