Piero Pelù: «In spiaggia nudo? Mi capita spesso in Calabria, a Badolato»

Il cantante che si prepara a partecipare al Festival di Sanremo si racconta in un'intervista al Corriere della Sera

di Redazione
2 febbraio 2020
12:01
2239 condivisioni
Piero Pelù
Piero Pelù

È una delle novità di questa nuova edizione pronta a partire domani ed è il debutto a Sanremo 2020 all'età di quasi 58 anni di Pierò Pelù con la canzone "Gigante" dedicata al nipotino. «A Rocco, tre anni, figlio di mia figlia Greta. Ma anche ai ragazzi del carcere minorile di Nisida: storie dure, infanzie negate. È scritta in un linguaggio abbastanza basico, con immagini legate al fantasy» - racconta in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera il cantante fiorentino.

Ma annuncia pure che pulirà anche una spiaggia a Sanremo dove mercoledì 5 febbraio è prevista una tappa del Clean Beach Tour, l'iniziativa organizzata dallo stesso cantante e da Legambiente, iniziata dalla spiaggia della Feniglia a Orbetello.

E a proposito di spiagge nell'intervista Piero Pelù ha confessato anche la sua abitudine di andare spesso in spiaggia nudo. Dove? In Calabria: «Se posso lo faccio. Mi capita spesso a Badolato, sulla costa ionica della Calabria, dove le spiagge non sono assalite dal turismo...».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio