Lo picchiano a sangue per un'auto non pagata, denunciati

Il fatto è avvenuto a Lamezia Terme. Il ferito al pronto soccorso aveva riferito di essere rimasto vittima di un incidente stradale

18 novembre 2019
13:07
4 condivisioni

Si è resa necessaria l'abilità investigativa della Polizia per ricostruire per intero la vicenda che ha portato ad una rissa tra quattro uomini all'altezza della stazione di servizio Martinica in via Del Progresso, a Lamezia Terme.

Le indagini hanno infatti permesso di accertare che tre persone, arrivate a bordo di un’auto, avevano aggredito con calci, pugni e con un bastone un altro uomo giunto con un’altra vettura. Rintracciato e identificato al pronto soccorso, dove aveva riferito di aver subito un incidente stradale e dove si era recato per farsi curare un trauma cranio-facciale non commotivo, si è capito dal ferito che la lite era stata il frutto dell'acquisto di una vettura che non aveva pagato e che gli aggressori gli avevano dato appuntamento alla stazione di servizio per ottenere il denaro pattuito, e, non ottenendolo, lo avevano malmenato. Identificati tutti i protagonisti della vicenda, tre persone di Gioia Tauro, denunciate in attesa delle decisioni del pm. 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio