Ancora una piantagione di marijuana scoperta a San Luca

I carabinieri hanno sequestrato oltre duecento piante di canapa. In corso le indagini per risalire ai responsabili della coltivazione

di Redazione
22 ottobre 2019
10:37
3 condivisioni
La piantagione rinvenuta a San Luca
La piantagione rinvenuta a San Luca

I carabinieri della Compagnia di Bianco, assieme ai colleghi Cacciatori di Vibo, hanno individuato una piantagione di canapa indiana in località Fania del comune di San Luca composta da oltre 200 piante di altezza compresa tra 1,5 e 2,5 metri.

I Cacciatori di Calabria grazie alla loro esperienza e alla capacità di muoversi anche nelle zone più impervie dell’Aspromonte assieme ai Carabinieri hanno individuato un’altra – l’ennesima – piantagione, assestando un altro colpo al contrasto del mercato illecito degli stupefacenti. Le piante sono state estirpate e distrutte sul posto, così come disposto dalla Procura di Locri. Rimangono aperte, ovviamente, le indagini dei militari dell’Arma, alla ricerca dei responsabili della coltivazione.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio