Non si fermano gli sbarchi in Calabria, 56 migranti soccorsi nel Crotonese

Il gruppo viaggiava a bordo di una barca a vela. Una volta recuperati sono stati trasferiti nel centro d’accoglienza Sant’Anna ad Isola Capo Rizzuto

di Redazione
mercoledì 11 settembre 2019
15:36
12 condivisioni
Sbarco migranti
Sbarco migranti

Cinquantasei migranti, tra i quali otto minori e sette donne, sono stati soccorsi oggi dalla Guardia di finanza e dalla Capitaneria di Porto di Crotone al largo di Isola Capo Rizzuto.
Il gruppo si trovava a bordo di una barca a vela che si stava dirigendo verso la costa. Una volta soccorsi, sono stati trasportati nel porto di Crotone, dove i primi accertamenti hanno permesso di chiarire che si tratta di migranti afgani e iraniani, alcuni di etnia curda. A terra è scattato il sistema di controllo, identificazione e assistenza, prima del trasferimento nel centro di prima accoglienza di Sant’Anna ad Isola Capo Rizzuto.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream