Muore disabile in una clinica crotonese, indagano i carabinieri

L’uomo è stato trovato privo di vita tra il letto, su cui era assicurato con fasce di contenzione, ed il pavimento

19 giugno 2019
11:23
8 condivisioni

I carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone, hanno avviato le indagini sulla morte di un uomo con disabilità rinvenuto cadavere in una clinica di Cotronei, nel crotonese. L’uomo è stato trovato privo di vita tra il letto, su cui era assicurato con fasce di contenzione, ed il pavimento. La causa della morte, secondo i primi accertamenti, sarebbe da ricondurre ad “asfissia da impiccamento incompleto”.

I carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro sono intervenuti dopo essere stati allertati dal personale della clinica. La salma dell'uomo è stata posta a disposizione del pm di turno della Procura della Repubblica di Crotone per l'eventuale esame autoptico.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio