Cosenza, bimbo di due anni muore dopo un intervento: aperta un'inchiesta

Il piccolo era stato sottoposto all'ospedale Annunziata ad una delicata operazione chirurgica all'intestino. I genitori hanno deciso di depositare denuncia al posto di polizia

di Salvatore Bruno
12 settembre 2018
08:57
105 condivisioni

La Procura della Repubblica di Cosenza ha aperto un fascicolo sulla morte di un bambino di due anni, ricoverato nel reparto di chirurgia pediatrica dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza. Secondo quanto si è appreso, il piccolo era stato sottoposto ad un delicato intervento per la parziale asportazione dell’intestino a seguito del quale i medici ne avevano disposto il trasferimento in rianimazione. Il quadro clinico però si è rapidamente aggravato, fino al decesso. I magistrati sono intervenuti in seguito alla denuncia presentata al posto fisso di polizia del nosocomio, dai genitori del bimbo. Disposto il sequestro delle cartelle cliniche, l’autopsia e l’iscrizione nel registro degli indagati del personale sanitario che ha avuto in cura il piccolo. Un atto dovuto per consentire loro la nomina dei consulenti di parte.     

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio