Minacciano di morte il titolare del negozio Primi anni e fuggono con l'incasso, ricercati

Il fatto è avvenuto ieri sera all'ora di chiusura. I quattro balordi hanno fatto irruzione nell'esercizio commerciale con il volto travisato da caschi integrali 

10 ottobre 2019
10:13
42 condivisioni

Hanno fatto irruzione nell'esercizio commerciale, il noto negozio "Primi anni" sito ad Occhio di Pellaro, sulla ss106, poco prima delle 20 di ieri sera, quasi all'ora di chiusura, e con il volto coperto da caschi integrali hanno intimato al titolare la consegna dell'incasso. L'esercente ha tentato di restistere, ma alla fine, aggredito e minacciato di morte con una pistola si è arreso. I quattro balordi sono così riusciti a scappare con il bottino a bordo delle loro moto, mentre la Polizia, supportata da un elicottero che ha sorvolato tutta la zona sud della città, ha avviato le ricerche per risalire alla loro identità e assicurarli alla giustizia.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio