Serata di sangue a Mileto, pensionato accoltella all'addome 50enne

L'uomo soccorso dai familiari è stato trasportato all'ospedale di Vibo. La posizione del presunto responsabile al vaglio dei carabinieri

8 ottobre 2019
21:27
57 condivisioni

Un pensionato di Mileto,F.D., 65 anni, per motivi ancora in parte da chiarire, si sarebbe macchiato di un grave gesto accoltellando il 50enne A. C. Due i colpi sferrati all’addome della vittima, il quale accasciatosi al suolo sarebbe in un primo tempo stato soccorso da alcuni familiari e poi, lungo il percorso in auto in direzione dell’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia, da un’unità mobile del 118 e da una volante dei carabinieri. Alla base dell’accoltellamento ci sarebbe uno screzio precedente che avrebbe riguardato la vittima e un parente del pensionato. La posizione del 65enne è al vaglio dei carabinieri. Fortunatamente i due colpi sferrati all’addome del 50enne non avrebbero leso organi vitali, tanto che la vittima non è al momento in pericolo di vita anche se la prognosi rimane riservata.

 

G.C.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio