Minaccia di morte e maltratta l'ex moglie, 41enne ai domiciliari

Le attività investigative condotte dagli agenti della squadra mobile di Cosenza hanno consentito di accertare le vessazioni subite dalla donna per circa tre anni, alla quale l'ex coniuge ha anche più volte danneggiato l'auto

di Salvatore Bruno
5 agosto 2019
10:34
8 condivisioni
Polizia
Polizia

Un 41enne di Cosenza, F.D., già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato e posto ai domiciliari dagli agenti della questura, in esecuzione di una ordinanza emessa dal Gip su richiesta della Procura, per maltrattamenti e vessazioni ai danni della ex moglie. Le attività investigative condotte dal personale della sezione Reati contro la persona, in pregiudizio di minori e reati sessuali della squadra mobile, avviate a seguito della denuncia presentata dalla vittima, hanno consentito di accertare come l'uomo, per un arco temporale di quasi tre anni, abbia ripetutamente minacciato di morte sia la ex moglie, a cui inviava anche messaggi minatori sullo smartphone, che altri suoi conoscenti, mantenendo comportamenti aggressivi nei confronti della donna anche in presenza di altre persone. L’aguzzino, inoltre, poneva in essere una serie di reiterate condotte finalizzate a terrorizzare la donna, danneggiando più volte anche la sua auto.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio