Maltempo, frane ed esondazioni mettono in ginocchio Maida

Chiusi diversi tratti stradali, nel poliambulatorio comunale infiltrazioni d’acqua dal tetto. Esondato il fiume Cottola

di Redazione
26 marzo 2020
17:26
11 condivisioni

Il forte maltempo delle scorse ore si è accanito con prepotenza sul Lametino e, in particolare, su Maida. Le precipitazioni di livello due e tre hanno portato a frane e alla chiusura della bretella di Ponte Zorro. Crollato anche un tratto stradale adiacente al ponticello di Località Guarna, lì dove Maida è collegata a San Pietro a Maida.

 

Operai comunali e vigili del fuoco sono stati impiegati per ore a togliere dalla strada gli alberi caduti e a lavorare sugli smottamenti. Infiltrazioni d’acqua dal tetto hanno interessato il poliambulatorio comunale ed è in preparazione la delibera di giunta per chiedere l’avvio di lavori di somma urgenza. Ha lasciato il suo letto il fiume Cottola, anche se solo in un punto, riuscendo a resistere nel resto grazie ai lavori eseguiti di recente.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
Diemmecom