Reggina-Casertana nel ricordo di Nino, l'omaggio della squadra amaranto

Consegnata una maglia prima dell'inizio del match. Applausi per il vigile del fuoco morto nell'esplosione

di Redazione
10 novembre 2019
18:12
733 condivisioni

Emozioni forti oggi allo stadio “Granillo” di Reggio Calabria prima del fischio d’inizio della partita Reggina-Casertana. Con ancora negli occhi e nel cuore il ricordo di Antonino Candido, il vigile del fuoco reggino morto nell’esplosione di una cascina ad Alessandria, il presidente amaranto Luca Gallo ha omaggiato la famiglia del vigile del fuoco consegnando una maglia a Elena, la giovane moglie del 32enne. Un gesto semplice ma dall’alto valore simbolico, accompagnato dall’applauso di tutto lo stadio.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio