Era latitante dal mese di maggio Fermato 51enne a Reggio Calabria

L'uomo si era reso irreperibile dal 16 maggio scorso. Dovrà scontare ancora oltre un anno di carcere per reati contro il patrimonio

5 novembre 2019
09:42
32 condivisioni

E' stato rintracciato B.R, 51enne, latitante dal 16 maggio scorso, risultato, nel corso di un controllo posto in essere secondo il protocollo operativo “Martello di Thor” dagli Agenti della Polizia di Stato di Reggio Calabria, destinatario 
di un ordine di espiazione della pena della reclusione non eseguito in quanto irreperibile per reati contro il patrimonio. Verificato che lo stesso deve scontare ancora un anno, 5 mesi e 22 giorni, è stato condotto nella casa circondariale di Arghillà.

L’importante risultato raggiunto testimonia l'incessante lavoro di controllo del territorio dell’Ufficio Prevenzione Generale e soccorso pubblico della Questura di Reggio Calabria, oltre ai notevoli risultati nell’ambito della prevenzione dei reati in genere che rafforzano il senso di sicurezza nella collettività.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio