Lamezia Terme, l’ex sindaco Mascaro indagato

Le accuse dei magistrati riguardano l’attività di rappresentante legale della Vigor Lamezia srl

di Redazione
14 dicembre 2018
20:01
2 condivisioni
Paolo Mascaro
Paolo Mascaro

L’ex sindaco di Lamezia Terme, Paolo Mascaro, è indagato dalla Procura della Repubblica della città della Piana. Le accuse non riguardano la posizione di amministratore, ma quella di rappresentante legale della società calcistica Vigor Lamezia srl.


Secondo i magistrati Mascaro (e il suo successore Claudio Arpaia) avrebbe emesso fatture per operazioni inesistenti, gonfiando così le spese in maniera tale da usufruire di indebite detrazioni dell’Iva. L’attenzione si concentra in particolare su dodici fatture emesse nel 2012 per un valore di circa 60mila euro – di cui 13mila di Iva -, documenti che in realtà, stando alle indagini della guardia di finanza, riguarderebbero «operazioni assolutamente inesistenti».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
Diemmecom